News


  • Zurigo, 7 aprile 2021

    Aumento del 16,2% dei fallimenti aziendali nel mese di marzo

    A marzo si è registrata una nuova inversione di tendenza nei fallimenti aziendali, che sono aumentati del 16,2% rispetto all’anno precedente. I settori che hanno fatto registrare il maggior numero di fallimenti aziendali sono le attività dei servizi sanitari, le attività di agenzie di collocamento e altre attività professionali, scientifiche e tecniche.

  • Zurigo, 17 marzo 2021

    La quota di donne in posizioni dirigenziali si attesta al 27,1%

    In Svizzera, la quota di donne in posizioni dirigenziali è del 27,1% e del 23,2% nei consigli di amministrazione. Dieci anni fa questi valori erano inferiori: le donne nel management erano il 23,1% del totale, nei consigli di amministrazione si attestava al 20,1%. Il Canton Argovia vanta la più alta quota di donne che occupano posizioni dirigenziali, con il 30,4%.

  • 3 marzo 2021

    Lo studio di CRIF: il 25,6% delle persone che costituiscono una nuova azienda sono donne

    Le nuove aziende fondate in Svizzera nel 2020 in oltre il 74% dei casi sono state costituite da uomini. Solamente nei settori dell’assistenza sociale, dei servizi veterinari, della confezione di articoli di abbigliamento e delle attività di servizi personali le donne superano per numero gli uomini.

  • Zurigo, 18 febbraio 2021

    Leggera contrazione del tasso di debitori in Svizzera

    CRIF SA ha calcolato il tasso di debitori inadempienti CRIF in Svizzera*. Nonostante la crisi dovuta al coronavirus, il tasso di debitori ha subito una leggera contrazione del 6,45% rispetto al 6,55% dell’anno precedente. Il numero dei debitori è calato a 559'985.

  • Zurigo, 3 febbraio 2021

    Lo Studio di CRIF: forte crescita aziendale nei servizi di corriere e di sicurezza

    A gennaio 2021 le aziende sono cresciute dello 0,4% rispetto all'anno precedente. La crescita maggiore è stata registrata dai servizi di sicurezza (+ 144%)come anche dai servizi postali e di corriere (+ 140%). Il calo maggiore (-50 %) è stato registrato nel settore dei viaggi.

  • Dublino (Irlanda) e Bologna, 27 Gennaio, 2021

    In Irlanda we.trade e CRIF annunciano un'alleanza strategica

    CRIF è diventata azionista di we.trade e Paola Galassi è stata nominata nel Consiglio di Amministrazione di we.trade

  • Zurigo, 22 gennaio 2021

    Nel 2020 il numero di aziende è aumentato del 2,8%

    Nonostante la crisi del coronavirus, nel 2020 il numero di aziende presenti in Svizzera è aumentato del 2,8%. La crescita maggiore è stata registrata nel Cantone di Appenzello Interno (5,3%), quella minore nel Canton Ticino (0,9%).

  • Zurigo, 11 dicembre 2020

    La nuova Legge sulla protezione dei dati: noi ci prepariamo

    La modifica alla Legge sulla protezione dei dati è stata approvata il 25 settembre 2020 dalle Camere federali, tenendo conto anche di molte delle raccomandazioni da noi avanzate. Le principali modifiche

  • Zurigo, 2 novembre 2020

    Il 95,4% dei rivenditori online è vittima di frode

    Oltre il 95% dei rivenditori intervistati dichiara di essere stato vittima di una frode già una volta. I tentativi di frode con dati di pagamento rubati sono raddoppiati rispetto all’anno precedente. E durante il lockdown il 30% dei rivenditori ha rilevato un incremento di azioni fraudolente. È questo il risultato di uno studio dell’agenzia di informazioni commerciali CRIF condotto insieme a Handelsverband.swiss.

  • Bologna, 23 ottobre 2020

    CRIF recensita per l'ottavo anno consecutivo tra le top 100 a livello globale della prestigiosa classifica IDC Fintech

    CRIF si è posizionata al 52esimo posto nella classifica IDC FinTech Rankings 2020. Giunta alla sua 17esima edizione, IDC FINTECH è la classifica annuale che include i principali provider a livello mondiale di hardware, software e servizi per il settore finanziario. Per l’ottavo anno consecutivo, CRIF si è posizionata tra le prime 100 Fintech a livello globale.

loader

No Items Found